giovedì 20 ottobre 2016

Riflettere dopo ogni tiro

  • by DiBlog

Molti arcieri ritengono che il ciclo del tiro finisca con il seguire il volo della freccia una volta rilasciato, ma non è esattamente così. C’è un ultimo step: il feedback sul tuo tiro. Cosa si intende? Dopo ogni tiro, che sia in allenamento o in gara, dovrebbe esserci un momento in cui ci si ferma per pensare al tiro appena eseguito.

 

Durante questa analisi è importante concentrarsi su ciò che si è fatto bene e ciò che si può migliorare nel prossimo tiro, piuttosto che su ciò che si è sbagliato e ai punti.

 

Il modo in cui si procede all’analisi è personale, poiché si tratta di trovare ciò che funziona per sé, ma alcune indicazioni per orientarsi potrebbero essere le seguenti:

  • Valuta il tuo tiro da 1 a 5
  • Dì a te stesso una cosa che puoi migliorare e una che hai fatto estremamente bene
  • Creati una specie di mantra da ripeterti prima del tiro, un modo di visualizzare il tiro prima di eseguirlo. Tipo: incocca, alza l’arco, etc.
  • Prova a visualizzare te stesso mentre esegui un tiro perfetto con un ritmo, una canzone, che aiuti a fissare gli step.

 

Indipendentemente da ciò su cui decidi di focalizzarti assicurati che sia qualcosa di positivo che ti aiuti a migliorarti. Evita di usare frasi negative. Invece di dire “non avere fretta nella preparazione” prova con una frase tipo “preparati lentamente”, oppure invece di “non stringere troppo la mano sullo sgancio” dire piuttosto “mantieni la mano rilassata nell’impugnare lo sgancio”.

 

È importante in questa fase di analisi che l’immagine che hai di te resti positiva. Soffermarsi su aspetti negativi, insistere con l’accusarsi di aver fatto male non porta da nessuna parte. E’ fondamentale concentrarsi su come migliorare partendo dalla prospettiva che si può far meglio piuttosto che da quella che si è fatto male! Insomma essere positivi anche di fronte agli errori è la chiave per migliorarsi, perché bisogna sempre tener presente che l’apprendimento avviene attraverso errori e tentativi perciò è molto meglio focalizzarsi su come far le cose bene con il prossimo tiro piuttosto di continuare a penalizzarsi con cosa si è sbagliato nell’ultimo tiro!

 

 

 


Ti è piaciuto questo Post? Condividilo :

Spedizioni Veloci

A casa tua entro 3/4 giorni
dal tuo acquisto

Pagamento Sicuro

PayPal, Bonifico e Contrassegno
Pagamenti in sicurezza

Assistenza Clienti

Chiama 0424 34545
WhatsApp 380 7772365